passione labrador retriever

Ero una bambina che sapeva appena camminare quando ho conosciuto l’amore del cane.

Mio Nonno aveva due Pastori Tedeschi con cui gestiva una fattoria nel Chianti. Le due cagnolone mi trattavano come una principessa, mi coccolavano ed io ero felicissima di stare in mezzo a loro.

amore labrador retriever

Ottime baby sitter pelose, ma guai ad entrare di notte nella fattoria!

Così è nata la mia passione per tutti i cani!

Fin da bambina ogni cane che incontravo mi attirava come una calamita. Anche adesso la vista di un cane mi fa nascere il desiderio di fargli due feste.

Poi un giorno mi sono ‘scontrata’ con un Labrador che accompagnava una persona non vedente.

Mentre ero all’ospedale aspettando di fare una visita, ho visto uscire da una stanza una Labrador con la sua padrona non vedente.

La canina ha fatto le feste a me ed un’altra signora, ma nel momento in cui la sua padrona ha alzato l’imbracatura del cane guida, ha cambiato espressione ed atteggiamento.

Ha accompagnato la sua padrona fuori dallo stabile scansando porte ed ostacoli. Io ero con le lacrime agli occhi per l’emozione.

Ho iniziato ad informarmi sulla razza aspettando vi fossero le condizione per un giorno accoglierne una.

Alla fine sono riuscita a prendere una femmina di Labrador Retriever, la mia Lola. Poi è arrivata anche Ombra.

Due Labrador energiche, socievoli e amorose…le adoro!

Nelle foto che ho ritrovato avevo circa tre anni. Le due “Canine” solo Lupa la mamma e Ulla la figlia. Ringrazio sempre Lupa e Ulla per avermi fatto conoscere fin da bambina la compagnia speciale di un cane.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

10 − otto =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.